Venera, azienda che fornisce soluzioni all’avanguardia per l’industria dei media digitali  e che sin dalla sua istituzione nel 2003 ha fornito costantemente i propri prodotti innovativi di analisi video su misura per le esigenze in evoluzione dei propri clienti e del settore, annuncerà Quasar, il suo nuovo marchio Cloud based QC. Quasar si basa sulle più importanti Pulsar Automated file-based QC solution del settore e viene imballato con una vasta gamma di controlli che possono essere eseguiti su tutti gli asset basati su cloud.

Quasar è un sistema native Cloud QC che può essere utilizzato come un servizio senza investire nell’infrastruttura. È scalabile dinamicamente a qualsiasi dimensione e può essere facilmente integrato con l’easy-to-use REST API. E’ ideale per i contenuti VOD che vengono consegnati in formati Adaptive bitrate come MPEG-DASH, HLS o Smooth Streaming, o semplicemente come file MPEG-4 / MPEG-TS. Il pacchetto contiene una serie di modelli di fabbrica che possono essere utilizzati immediatamente senza dover creare modelli personalizzati. Quasar è disponibile come SaaS su AWS o può essere installato all’interno di cloud privati con piani mensili.

QUASAR

Pulsar – File based Automated QC

Pulsar™, automated file-based QC solution, è il prodotto di punta di Venera,  e viene utilizzato in tutto il mondo da primarie società di media per automatizzare i processi di controllo di qualità dei contenuti da ingerire, attraverso la consegna.

PulsarUI

All’ IBC 2016, Venera metterà in evidenza i seguenti principali miglioramenti di Pulsar:

1. Integrated Media Player. Gli utenti possono ora esaminare i risultati delle analisi Pulsar con lettore integrato GrayMeta IRIS. La revisione può essere eseguita su un desktop o tramite l’uscita SDI. L’utilizatore IRIS può essere richiamato direttamente dal rapporto di analisi, che consente agli utenti di rivedere direttamente la posizione problema per l’ispezione manuale.

2. 6x prestazioni in tempo reale analisi HD. L’esecuzione dell’applicazione Pulsar è stata ulteriormente aggiornata ed un file HD può ora essere trattato fino a 6x velocità in tempo reale. Pulsar è già stato leader del settore con le sue prestazioni e questo aggiornamento gli permette di puntare ancora più in alto.

3. Supporto per la lingua internazionale. Pulsar ora supporta la localizzazione per le lingue giapponese e coreano. Questo rende più facile per gli utenti giapponesi / coreani di lavorare con Pulsar se preferiscono lavorare con la loro lingua locale piuttosto che in inglese.

4. Correzione Loudness. Pulsar ora supporta la correzione per il volume di formati audio codificati come MPEG audio in una vasta gamma di formati, quali MXF, GXF, QuickTime, MPEG Transport stream, e MPEG Program stream.

5. Interfaccia utente. Una varietà di miglioramenti all’interfaccia utente sono state attuate in modo da perfezionare in modo significativo la facilità di interazione dell’utente con il sistema Pulsar. Questi miglioramenti includono la rimozione completa di applet Java, il miglioramento dei filtri di ricerca e ordinamento per una gestione efficiente degli archivi di completamento lavori.

Screenshot - Pulsar Report (5.1.1.27)

Pulsar™ PPU

Fornendo la flessibilità di una soluzione basata su sottoscrizione e la sicurezza di un sistema on-site dedicato, Pulsar PPU propone le avanzate funzioni di controllo di qualità dell’ acclamata soluzione Pulsar basata su file automatizzato QC a disposizione degli impianti ove sono necessari. Pulsar PPU può essere installato all’interno delle strutture d’uso, dove può essere sia on premise che su un cloud privato. Di conseguenza, i media di tutte le dimensioni possono sfruttare Pulsar PPU per effettuare il controllo di qualità integrato di vari tipi di contenuto e attraverso diverse fasi del flusso di lavoro, riducendo la dipendenza da competenze specialistiche e usando le risorse esistenti in modo più efficiente.

Pulsar Report_with Player button

 

Venera Technologies

Stand 7.G43 – September 9-13, Amsterdam

http://www.veneratech.com/